Risparmio energetico

Il risparmio energetico negli edifici, è una questione chiave per il raggiungimento degli obiettivi ecologici, come ad esempio la salvaguardia climatica.
Il costante aumento dei prezzi delle energie fossili  incoraggia lo sviluppo di nuovi concetti volti a ridurre i consumi energetici.

Per quanto riguarda i sistemi per il  trattamento dell’aria e gli impianti dell’aria condizionata, l‘energia viene consumata principalmente dalla ventola, dal gruppo frigorifero e dal riscaldamento dei fluidi. Un afflusso d’aria minore dall’esterno, aumentando quindi un maggiore ricircolo interno, riduce il flusso totale d’aria favorendo così una riduzione drastica dei consumi energetici.

Tale soluzione risulta purtroppo essere inaccettabile a causa dell’alta concentrazione d’inquinamento dell’aria negli ambienti chiusi (sostanze volatili organiche, emissioni prodotte dai materiali di costruzione o d’arredamento, agenti patogeni e batteri presenti,etc.). Se l’aria non venisse correttamente purificata, il suo ricircolo negli ambienti chiusi potrebbe provocare enormi problemi sulla salute delle persone ed un ulteriore peggioramento nel tempo.

Grazie all’integrazione dei sistemi di ionizzazione BLU Group negli impianti di ventilazione e di condizionamento, gli agenti contaminanti come odori, microrganismi, virus, allergeni e composti volatili, vengono abbattuti ed eliminati in modo efficiente tramite la produzione di ossigeno attivo.
La riduzione degli agenti contaminanti permette il ricircolo di una parte dell’aria interna, riducendo quindi l’introduzione d’aria dall’esterno e l’eventuale riscaldamento dei fluidi di refrigerazione. Il risultato è un risparmio notevole dei costi energetici.

La forte riduzione degli agenti contaminanti volatili, effettuata grazie ai sistemi di ionizzazione BLU Group, consente la riduzione del flusso totale d’aria negli ambienti interni. La riduzione del flusso d’aria totale permette una riduzione del dimensionamento del sistema (sezioni dei canali, ventilatori, valvole e raccordi, isolazione, ecc.). e quindi un risparmio sull’investimento e sulla conseguente manutenzione.

L’integrazione dei sistemi di ionizzazione dell’aria BLU Group può essere effettuata anche in impianti già esistenti a costi contenuti, grazie alla facilità e alla rapidità d’installazione. Se non si rileva una significativa caduta di pressione del sistema, l’alimentazione della ventola non necessita di alcuna modifica.